fbpx

Balayage bronzo su capelli castano scuro

Balayage bronzo su capelli castano scuro
Balayage bronzo su capelli castano scuro

Michela, con la sua bellissima chioma castano scuro di media lunghezza, ha espresso il desiderio di rinnovarsi.
La sua idea era di schiarire i capelli senza stravolgere la capigliatura in modo radicale.

Per abituarsi al cambiamento, ha preferito procedere per gradi.
Così, per ottenere un effetto molto naturale, abbiamo proposto un soft-balayage ovvero un balayage non troppo marcato.

Risultato: un contrasto leggero con tonalità bronzo.

La tonalità bronzo è stata ottenuta da un calcolo preciso dei tempi della sola schiaritura e grazie all’uso di prodotti specifici che decolorano (tanto o poco) in base ai risultati da raggiungere.

Per il momento lasceremo che Michela si abitui al suo nuovo look, poi in un secondo momento, valuteremo se schiarirli ancora!

Partiamo con un po’ di storia

Il balayage è una tecnica di schiaritura dei capelli nata a Parigi negli anni ‘70.

La tecnica fu molto apprezzata negli Stati Uniti che la fece conoscere al mondo intero grazie alle stelle del cinema e le sfilate di alta moda che la riportò in Europa e si diffuse a macchia d’olio nel secondo millennio anche in Italia.

Il segreto del successo del balayage

La tecnica del balayage continua ancora oggi a essere apprezzata da molte donne, non solo nel mondo della moda e del cinema, perché crea un effetto molto naturale, simile all’azione del sole dopo una rilassante vacanza al mare, in quanto il viraggio del colore è graduale e molto delicato.

Inoltre presenta diversi vantaggi, per esempio: il mantenimento del balayage, a differenza della tinta, è molto più semplice in quanto la schiaritura non coinvolge la radice e di conseguenza non costringe il continuo ritocco di ricrescita del capello.

Infatti, gli effetti si creano partendo dalle lunghezze a diversa altezza senza creare stacchi netti e sfumando gradualmente fino ad arrivare alle punte per renderlo più naturale possibile.

Una domanda che ci viene fatta spesso è: ma se sono allergica alle tinture, ai decoloranti o se sono in gravidanza, posso fare il balayage?

La risposta è si! Come abbiamo detto in precedenza non parte dalla radice quindi, sia il colore che il decolorante non va a contatto con la cute.

Balayage bronzo su capelli castano scuro - Particolare
Balayage bronzo su capelli castano scuro – Particolare

Un paio di consigli utili sul balayage

  • Idrata i capelli con prodotti adeguati per mantenerli sempre nutriti e lucenti.
  • Le schiariture partono dalle lunghezze fino ad arrivare alle punte, quindi se hai una tinta, puoi sempre fare il classico ritocco solo in radice, senza alterare l’effetto del balayage anche se i capelli crescono.

📣 Se anche tu vuoi rinnovare il tuo look, chiama per una consulenza gratuita e senza impegno al 345.4849865 oppure vieni a trovarci in via Antonio Tonelli 22 a Carpi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: